CULTURA SOTTO LE STELLE DEL PLANETARIO STORICO LEON PANCALDO

Partirà domani un ciclo di seminari alla “Mostra permanente delle Scienze Nautiche”, in piazza Cavallotti 2, aperti a tutta la cittadinanza.

museo nautico

Una magnifica occasione per visitare il museo e poter assistere alle conferenze su temi importanti come le questioni ambientali, tenute da esperti nei rispettivi ambiti. Gli appuntamenti si svolgeranno sempre alle 21.
“Storia della Navigazione”, è dunque il primo evento, che sarà tenuto dal Capitano di macchine, Francesco Ottonello, ex docente dello stesso istituto nautico “Leon Pancaldo, nel quale si parlerà della storia della navigazione dai Vichinghi alla propulsione a vapore.
Il secondo incontro, invece, fissato per il 15 aprile, sarà curato da Ugo Ghione, docente di fisica dell’istituto superiore “Boselli” e riguarderà il tema delle “Onde gravitazionali”, sulla scorta della recente e importante scoperta scientifica.
“Triangolo delle balene” nel mar Ligure è il tema che sarà affrontato nel terzo appuntamento, il 22 aprile, che affronterà un argomento naturalistico e porterà il visitatore alla scoperta e al censimento dei cetacei. Massimiliano Rosso, ricercatore di biologia marina dell’Università di Savona, curerà l’incontro.
Il 29 aprile sarà la volta del “Il volo…questo conosciuto” nel quale il comandante d’aviazione, Roberto Vivaldi, parlerà della sicurezza del volo e della meteorologia. Seguirà il penultimo incontro il 6 maggio con “La fine di un mito genovese – Colombo” tenuto da Franco Icardi, bibliotecario presso la biblioteca comunale e scrittore di Cairo Montenotte.
Infine, il 19 maggio. “La misura della velocità della luce mediante l’osservazione di Giove”, a cura diUgo Ghione.
“Far conoscere i beni di un grande istituto prestigioso savonese – ha detto Francesco Ottonello, presidente dell’associazione “Amici del Nautico” - che ha fatto la storia per 150 anni ha lo scopo di avvicinare i ragazzi al mondo, al rispetto e alla cultura del mare”.

Per tutte le informazioni ci si può rivolgere a Francesco Ottonello al seguente numero 349. 401.61.65.

Condividi questo articolo
PLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT

lab

lab

leon-pancaldo